L'ALTRO VERSANTE: PROGETTO MULTIMEDIALE CHE AMBISCE A UNA DOCUMENTAZIONE COMPLETA E INEDITA DEL SORPRENDENTE PAESAGGIO NATURALE ITALIANO ATTRAVERSO LO SGUARDO E L'ESPERIENZA DIRETTA DI TRE GRANDI PROFESSIONISTI DELL'IMMAGINE.

CHE COS'E'

UNA NUOVA VISIONE DEL PAESAGGIO ITALIANO: l'esperienza diretta di 3 fotografi che vogliono andare oltre un'immagine banalizzata del paesaggio italiano per esplorarlo e "goderne", denunciando anche le minacce che pesano sulla sua integrità

La ricerca di luoghi insoliti ma anche di luoghi noti fotografati in maniera insolita.

L'efficacia della fotografia come mezzo potente di comunicazione universale.

Un percorso geografico e personale: dalle Alpi agli Appennini passando per le isole.

Lo scopo

RACCONTARE UN'ITALIA DIVERSA PER COINVOLGERE IL GRANDE PUBBLICO ATTRAVERSO:

DOCUMENTAZIONE: immagini uniche e inedite, di grande impatto visivo, accompagnate da storie avvincenti, la più completa iconografia del paesaggio italiano mai realizzata sinora.

EDUCAZIONE: l'esperienza diretta del team al lavoro sul campo, il modo migliore per fare riavvicinare le persone all'ambiente naturale italiano.

COMUNICAZIONE: un sito web interattivo con blog, presenza sui social media, il grande pubblico seguirà il progetto partecipando alle esperienze sul campo del team.

I numeri

  • 3 grandi fotografi sul campo: Maurizio Biancarelli, Bruno D'Amicis e Luciano Gaudenzio.
  • 1 regista-documentarista Marco Rossitti.
  • 20 Regioni italiane per 5 aree: 90 missioni.
  • 3 anni di lavoro
  • 500 giorni sul campo
  • Una squadra di appoggio per il coordinamento e la comunicazione